Ieri abbiamo siglato l'ipotesi del CCNI 2015.

Come già preannunciato, il Fondo per la retribuzione accessoria risulta incrementato di
circa tre milioni di euro rispetto all'anno 2014.

Nell'ambito del fondo 2015 sono stati inseriti anche gli oneri per lo straordinario.

Considerata la spesa media degli anni precedenti per le ore di straordinario dei medici, è
stata individuata, come spesa massima per il 2015, la quota dell'1% dell'intero
fondo con un incremento, quindi, di circa il 30% degli oneri destinati allo
straordinario.

Rispetto agli anni precedenti, non è stato possibile mantenere la clausola di salvaguardia
per le sedi nelle quali, per difficoltà oggettive, non si riesce a raggiungere
gli obiettivi.

La delegazione trattante ha eliminato, infatti, tutte le clausole di salvaguardia contenute
nei CCNI 2015 perché ritenute non più sostenibili.

Tuttavia l'Amministrazione si è impegnata a tenere in debito conto le situazioni in cui
si rilevino minimi scostamenti di produttività rispetto alla media nazionale e
ha convenuto sulla necessità di modificare gli indicatori del cruscotto.

Infine sono stati ulteriormente definiti i criteri per l'attribuzione del coefficiente 115 a chi
viene inviato in missione (per almeno 30 gg. l'anno) e, al riguardo,
l'Amministrazione ha garantito che l'interpello per lo svolgimento di attività
sussidiaria presso altre sedi sarà esteso a tutto il territorio nazionale
compatibilmente con un uso razionale delle risorse.

Roma, 6 aprile 2015

Il Consiglio Direttivo

Ipotesi CCNI 2015 Medici

Area associati

Polizza Responsabilità Civile con la Compagnia Reale Mutua in formula collettiva; possono aderire tutti gli Associati ANMI- FEMEPA: Medici INPS (dipendenti, convenzionati e personale in quiescenza). Condizioni...
In relazione al Disegno di Legge unificato n° 2224 in esame in tema di Disposizioni in materia di responsabilità professionale del personale sanitario...
"Indagine conoscitiva sull'organizzazione dell'attività dei medici che svolgono gli accertamenti sanitari per verificare lo stato di salute del dipendente assente per malattia"

Convegni

Roma, 24 maggio 2016 - ore 11.30 L'ANMI-FeMEPA con le Associazioni confederate in CODIRP al FORUM PA locandina
Visualizza tutti iConvegni  

Polizza responsabilità civile

Rinnovata la Polizza Rc Professionale in scadenza il prossimo 28/2/2021.

Possono aderire alla nuova polizza collettiva i Medici dipendenti, Convenzionati e in Quiescenza

associati ANMI-FEMEPA

per maggiori informazioni rivolgersi alla Segreteria Nazionale

all'indirizzo mail [email protected] 

L'attività dell'ASSOCIAZIONE prosegue anche in questo periodo.

Scopri i dettagli >