Mercoledì 9 maggio
finalmente, dopo un blocco temporale di 8 anni, si è aperto il tavolo per il
rinnovo del CCNL 2016/2018.

E' un contratto che, a
seguito della ridefinizione dei Comparti, coinvolge Dirigenti, Professionisti e
Medici del comparto Funzioni Centrali.

In sede di trattativa
abbiamo richiesto, anche in riferimento alle linee d'indirizzo fornite dal
Ministero, la prioritaria individuazione di una disciplina comune per tutti i
medici del comparto (INPS-INAIL-Ministero della Salute) in un'ottica di
semplificazione e al fine di agevolare l'interscambio e la mobilità.

Al riguardo, abbiamo
evidenziato come la normativa vigente (art. 13 L. 222/1984) ha equiparato,
ormai da anni, i medici dell'INPS e dell'INAIL ai medici del SSN mentre per i
medici del Ministero della Salute l'equiparazione normativa è di recente
definizione (Decreto Lorenzin).

Il nostro obiettivo è
quello di delineare, al di là delle necessarie armonizzazioni all'interno delle
singole Amministrazioni (Azienda sanitaria, Ente previdenziale, Ministero), una
figura unitaria di "Dirigente Medico Pubblico " che abbia un'identità giuridica
di base così da consentire l'interscambio e la mobilità del personale medico
tra le diverse Amministrazioni e Comparti.

Al contempo, vigileremo
al fine di tutelare gli aspetti economici della nostra struttura retributiva.

Nel corso dell'incontro,
sono state in parte definite le modalità del percorso contrattuale con
l'individuazione di date utili per il proseguimento della trattativa che, probabilmente,
proseguirà con un nuovo incontro entro 10 giorni.

Roma, 26 marzo 2018

Il Consiglio Direttivo

Area associati

Polizza Responsabilità Civile con la Compagnia Reale Mutua in formula collettiva; possono aderire tutti gli Associati ANMI- FEMEPA: Medici INPS (dipendenti, convenzionati e personale in quiescenza). Condizioni...
In relazione al Disegno di Legge unificato n° 2224 in esame in tema di Disposizioni in materia di responsabilità professionale del personale sanitario...
"Indagine conoscitiva sull'organizzazione dell'attività dei medici che svolgono gli accertamenti sanitari per verificare lo stato di salute del dipendente assente per malattia"

Convegni

Roma, 24 maggio 2016 - ore 11.30 L'ANMI-FeMEPA con le Associazioni confederate in CODIRP al FORUM PA locandina
Visualizza tutti iConvegni  

Polizza responsabilità civile

Rinnovata la Polizza Rc Professionale in scadenza il prossimo 28/2/2021.

Possono aderire alla nuova polizza collettiva i Medici dipendenti, Convenzionati e in Quiescenza

associati ANMI-FEMEPA

per maggiori informazioni rivolgersi alla Segreteria Nazionale

all'indirizzo mail [email protected] 

L'attività dell'ASSOCIAZIONE prosegue anche in questo periodo.

Scopri i dettagli >