Ieri è proseguita la trattativa per il rinnovo del CCNL Funzioni Centrali.

Esaminata la bozza inviata dall'ARAN, congiuntamente alla nostra confederazione sindacale CODIRP, l'abbiamo ritenuta irricevibile in quanto risulta estremamente
penalizzante per tutti (dirigenti, professionisti e medici) e, in particolare, per noi medici degli Enti Previdenziali.

È evidente il tentativo di cancellare ogni riferimento all'armonizzazione delle
norme contrattuali dei medici del Servizio Sanitario Nazionale.

Pertanto, in sede ARAN abbiamo chiesto come pregiudiziale che la bozza venisse ritirata
per discutere sulla base dei criteri individuati all'inizio della trattativa
che attualmente risultano del tutto ignorati.

Le nostre posizioni sono state condivise anche dalle altre confederazioni autonome
per cui, avendo la maggioranza assoluta del tavolo e considerato che l'ARAN non
si è resa disponibile a ritirare la bozza, abbiamo abbandonato tutti insieme il
tavolo.

Alleghiamo il comunicato
stampa interconfederale.

Roma, 5 ottobre
2018

La Segreteria Nazionale

ANMI-FeMEPA

Area associati

Polizza Responsabilità Civile con la Compagnia Reale Mutua in formula collettiva; possono aderire tutti gli Associati ANMI- FEMEPA: Medici INPS (dipendenti, convenzionati e personale in quiescenza). Condizioni...
In relazione al Disegno di Legge unificato n° 2224 in esame in tema di Disposizioni in materia di responsabilità professionale del personale sanitario...
"Indagine conoscitiva sull'organizzazione dell'attività dei medici che svolgono gli accertamenti sanitari per verificare lo stato di salute del dipendente assente per malattia"

Convegni

Roma, 24 maggio 2016 - ore 11.30 L'ANMI-FeMEPA con le Associazioni confederate in CODIRP al FORUM PA locandina
Visualizza tutti iConvegni  

Polizza responsabilità civile

Rinnovata la Polizza Rc Professionale in scadenza il prossimo 28/2/2021.

Possono aderire alla nuova polizza collettiva i Medici dipendenti, Convenzionati e in Quiescenza

associati ANMI-FEMEPA

per maggiori informazioni rivolgersi alla Segreteria Nazionale

all'indirizzo mail [email protected] 

L'attività dell'ASSOCIAZIONE prosegue anche in questo periodo.

Scopri i dettagli >