Nei giorni scorsi, abbiamo incontrato il Coordinatore Generale Medico Legale per approfondire i vari aspetti della ipotizzata partecipazione alla Campagna Vaccinale anti-Covid in ambito INPS.
In considerazione dell’emergenza sanitaria da Sars-Cov2 e della chiamata in campo di ogni medico o altro personale sanitario sul territorio nazionale, abbiamo ribadito la disponibilità a partecipare alle attività connesse alla vaccinazione, che nei prossimi mesi interesserà non più solo le categorie a rischio ma tutta la popolazione.
Abbiamo valutato gli aspetti critici legati alla logistica e all’organizzazione della campagna vaccinale e abbiamo proposto al Coordinatore Generale Dr. Migliorini di rendere disponibili, per quanto ci riguarda, le nostre risorse professionali.


Tuttavia, riteniamo che ciò sarà possibile solo previa emanazione di direttive da parte dell’Amministrazione, volte a individuare le modalità di partecipazione ad attività non ricomprese tra i compiti istituzionali medico-legali.
Inoltre, sarà indispensabile che l’Amministrazione preveda l’adozione di tutele attualmente non predisposte da INAIL e di una specifica copertura assicurativa, anche di termini di tutela legale civile e penale, per i medici che parteciperanno alla campagna vaccinale.
Infine, a nostro avviso, i colleghi che vorranno partecipare alla campagna vaccinale dovranno prioritariamente seguire il corso di formazione previsto per tutti i medici vaccinatori.
Il Coordinatore Generale Medico-Legale ha apprezzato la disponibilità, indicata dalla nostra Associazione, a mettere al servizio del Paese la nostra professionalità in questo momento drammatico di grave emergenza sanitaria.
Roma, 25/03/2021

Il Segretario Nazionale Il Presidente
Giuseppe Fatigante Giuseppina D’Intino

Area associati

Polizza Responsabilità Civile con la Compagnia Reale Mutua in formula collettiva; possono aderire tutti gli Associati ANMI- FEMEPA: Medici INPS (dipendenti, convenzionati e personale in quiescenza). Condizioni...
In relazione al Disegno di Legge unificato n° 2224 in esame in tema di Disposizioni in materia di responsabilità professionale del personale sanitario...
"Indagine conoscitiva sull'organizzazione dell'attività dei medici che svolgono gli accertamenti sanitari per verificare lo stato di salute del dipendente assente per malattia"

Convegni

Roma, 24 maggio 2016 - ore 11.30 L'ANMI-FeMEPA con le Associazioni confederate in CODIRP al FORUM PA locandina
Visualizza tutti iConvegni  

Polizza responsabilità civile

Rinnovata la Polizza Rc Professionale in scadenza il prossimo 28/2/2021.

Possono aderire alla nuova polizza collettiva i Medici dipendenti, Convenzionati e in Quiescenza

associati ANMI-FEMEPA

per maggiori informazioni rivolgersi alla Segreteria Nazionale

all'indirizzo mail [email protected] 

L'attività dell'ASSOCIAZIONE prosegue anche in questo periodo.

Scopri i dettagli >