Il 04 ottobre u.s. è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il bando di concorso per medici di II livello.
La nostra Associazione ha perseguito questo obiettivo a lungo e oggi, finalmente, possiamo ritenerci soddisfatti del risultato.
L’Anmi-Femepa, da sempre, ha chiesto che i Coordinamenti Medico Legali venissero affidati sulla base della normativa vigente e con trasparenza.
Questo, perché riteniamo che l’assegnazione degli incarichi di Coordinamento tramite concorso, oltre che legittima, sia l’unica formula utile a garantire un corretto avvicendamento dei colleghi, ai quali attribuire una giusta corresponsione stipendiale.
Parimenti, ciò risulta utile al funzionamento dei CML, con vantaggi organizzativi per la stessa Amministrazione, al fine di ottenere migliori risultati nell’erogazione dei servizi all’utenza.
Ricordiamo tutti la storia recente di una graduatoria in corso di validità che non è stata mai più utilizzata, preferendo sistemi alternativi di deleghe ad personam, più o meno temporanee che, per quanto ci riguarda, non abbiamo mai condiviso.


In ogni caso, questo è il momento di guardare con fiducia al prossimo futuro e di condividere con tutti voi questo traguardo raggiunto.
Il Presidente e il Direttore Generale hanno dato l’avvio alle procedure concorsuali per medici di II livello, dopo un lungo iter seguito dalla Direttrice Centrale Risorse Umane.
Questo, per l’Area Medico-Legale dell’Istituto, è un anno importante e costruttivo.
È stato concluso il concorso per medici di I livello che, dopo oltre 30 anni dall’ultimo, ha in parte reintegrato l’organico del personale medico iniziando a rinverdirne e a saldarne le fila divenute pesantemente carenti.
Al riguardo, insisteremo con l’Amministrazione affinché proceda tempestivamente allo scorrimento della graduatoria, considerato che ad oggi non sono ancora state assegnate tutte le sedi disponibili.
Inoltre, il 28 settembre u.s. il CdA ha approvato l’ACN dei medici convenzionati, che è stato sottoscritto definitivamente lunedì 11 ottobre.
Dopo un lungo percorso, rallentato da proposte incaute di alcune sigle sindacali e dalle conseguenti osservazioni formulate dai ministeri vigilanti, che hanno richiesto modifiche del testo dell’accordo siglato dall’Amministrazione e dalle OO.SS. nel dicembre 2021, finalmente si può avviare la nuova selezione che assicurerà ai colleghi convenzionati una maggiore stabilità.
Nella stessa giornata, è stato sottoscritto anche il testo definitivo dell’Accordo Collettivo Nazionale per la Medicina Fiscale, che regolamenta il rapporto lavorativo dei colleghi e dovrebbe riuscire a garantire anche a loro tutele e stabilità.
Su queste basi auspichiamo che, nei primi mesi del prossimo anno, sia possibile rendere più operativo un corpo medico-legale, meglio delineato con la definizione dei Coordinamenti, in grado di affrontare anche le nuove competenze attribuite all’Area Medica e pronto a dare risposte efficienti e competenti all’utenza, come sempre ha fatto, garantendo la professionalità che da sempre contraddistingue i CML dell’Istituto.
Per quanto ci riguarda, cercheremo di dare vita a pillole di aggiornamento medico legale, volte a delineare una conduzione omogenea non solo delle nuove ma di tutte le attività dei CML.

Roma, 17/10/2022

Il Segretario Nazionale         Il Presidente
  Giuseppe Fatigante       Giuseppina D’Intino

 

Area associati

Polizza Responsabilità Civile con la Compagnia Reale Mutua e Polizza Tutela Legale Reale Mutua in formula collettiva; possono aderire tutti gli Associati ANMI- FEMEPA: Medici INPS (dipendenti,...
In relazione al Disegno di Legge unificato n° 2224 in esame in tema di Disposizioni in materia di responsabilità professionale del personale sanitario...
"Indagine conoscitiva sull'organizzazione dell'attività dei medici che svolgono gli accertamenti sanitari per verificare lo stato di salute del dipendente assente per malattia"
Sentenza Tar su verifiche straordinarie
Martedì, 13 Maggio 2014

Convegni

Roma, 24 maggio 2016 - ore 11.30 L'ANMI-FeMEPA con le Associazioni confederate in CODIRP al FORUM PA locandina
Visualizza tutti iConvegni  

Polizza responsabilità civile

Rinnovata la Polizza Rc Professionale in scadenza il prossimo 28/2/2022 e NOVITA' Tutela Legale.

Possono aderire alla nuova polizza collettiva i Medici dipendenti, Convenzionati e in Quiescenza

associati ANMI-FEMEPA

per maggiori informazioni rivolgersi alla Segreteria Nazionale

all'indirizzo mail [email protected] 

 

L'attività dell'ASSOCIAZIONE prosegue anche in questo periodo.

Scopri i dettagli >