Ieri abbiamo incontrato il nuovo Direttore Centrale Risorse Umane Dott. Giuseppe Conte.

Il Direttore, nel suo saluto alle OOSS, ha posto in evidenza alcuni punti quali:
- l’acquisizione continua di nuove competenze da parte dell’Istituto
- l’innovazione tecnologica che investe sempre di più l’operatività di tutti i dipendenti
- la necessità di garantire il benessere del personale che deve andare di pari passo con la produttività


Da parte nostra, abbiamo rilevato come tali tematiche, in questo particolare periodo, interessano significativamente l’Area Medico-Legale dell’Istituto.
Infatti, dal prossimo mese di giugno presso i CML verranno espletate anche le funzioni svolte dalle CMV e dalla CMS del MEF.
Inoltre, recentemente è stata attivata una nuova funzionalità di supporto alle Commissioni Medico Legali, che aiuta a standardizzare le valutazioni in ambito di Invalidità Civile; tuttavia, tale innovazione è solo un ausilio informatico per l’operatività quotidiana e deve, quindi, essere sapientemente gestita dal medico.
A fronte di tali novità, abbiamo evidenziato come il concorso per medici di I livello abbia solo in parte riequilibrato la carenza di personale medico che si è prodotta nel corso degli anni.
Allo stesso tempo abbiamo chiesto che il concorso di II livello venga espletato in tempi brevi, così da definire i Coordinamenti dei CML prima dell’avvio delle nuove competenze medico-legali.
Infine, abbiamo sollecitato la pubblicazione del bando relativo al nuovo ACN dei medici convenzionati, che è assolutamente urgente e che sembra sia imminente.
A questo riguardo, sempre nella giornata di ieri, abbiamo partecipato a un incontro con il Presidente Oliveti, presso la sede dell’ENPAM, nel corso del quale sono stati illustrati i dettagli degli aspetti previdenziali ed assicurativi del nuovo Accordo di cui, appena le riceveremo, vi invieremo le slides illustrative.

Roma, 12/01/2023

Il Segretario Nazionale             Il Presidente
   Giuseppe Fatigante          Giuseppina D’Intino

Area associati

Polizza Responsabilità Civile con la Compagnia Reale Mutua e Polizza Tutela Legale Reale Mutua in formula collettiva; possono aderire tutti gli Associati ANMI- FEMEPA: Medici INPS (dipendenti,...
In relazione al Disegno di Legge unificato n° 2224 in esame in tema di Disposizioni in materia di responsabilità professionale del personale sanitario...
"Indagine conoscitiva sull'organizzazione dell'attività dei medici che svolgono gli accertamenti sanitari per verificare lo stato di salute del dipendente assente per malattia"
Sentenza Tar su verifiche straordinarie
Martedì, 13 Maggio 2014

Convegni

Roma, 24 maggio 2016 - ore 11.30 L'ANMI-FeMEPA con le Associazioni confederate in CODIRP al FORUM PA locandina
Visualizza tutti iConvegni  

Polizza responsabilità civile

Rinnovata la Polizza Rc Professionale in scadenza il prossimo 28/2/2022 e NOVITA' Tutela Legale.

Possono aderire alla nuova polizza collettiva i Medici dipendenti, Convenzionati e in Quiescenza

associati ANMI-FEMEPA

per maggiori informazioni rivolgersi alla Segreteria Nazionale

all'indirizzo mail [email protected] 

 

L'attività dell'ASSOCIAZIONE prosegue anche in questo periodo.

Scopri i dettagli >